VERSIONE MOBILE
 Lunedì 20 Ottobre 2014
SERIE A
SERIE A

FIORENTINA esulta: torna Rossi il 17 marzo

08.03.2013 22:35 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 333 volte

Adesso la data c'è. Ed è di quelle finalmente importanti. Giuseppe Rossi sarà finalmente in Italia a partitre dal 17 marzo prossimo, giorno in cui l'ex attaccante del Villarreal lascerà il New Jersey (dove ha continuato a fare attività di riabilitazione in questi ultimi mesi) per approdare nella sua nuova città, dove nelle due settimane successive continuerà la sua delicata attività di recupero prima dell'importantissima visita - nuvamente negli USA - presso il il dottor Richard Steadman (il medico che lo ha operato l'anno scorso) in programma per il 4 aprile. E proprio in quel mese, se tutto dovesse andare nel migliore dei modi, Pepito potrebbe tornare a calcare ufficialmente i campi da calcio, indossando stavolta la casacca viola.

Determinante, per Rossi, saranno però le due settimane che seguiranno il suo ritorno in Italia, quattordici intensissimi giorni in cui il numero 45 gigliato farà una vera e propria full-immersion nel mondo viola, cominciando a conoscere i suoi nuovi compagni (con i quali per il momento c'è stato solo un rapido contatto nel giorno del suo approdo ufficiale alla Fiorentina) ma sopratutto mister Montella ed i suoi schemi tattici, dei quali Rossi potrebbe diventare parte integrante già sul finale di questa stagione, quando la Viola si troverà nel suo momento cruciale nella corsa europea. Nei giorni scorsi si è infatti ipotizzato di vedere debuttare Rossi con la maglia viola nel match di domenica 28 aprile contro la Sampdoria a Marassi, un obiettivo possibile benché assolutamente ancora incerto.

Ma anche nel caso in cui Rossi potesse tornare a disposizione di Montella nel rush finale di campionato, sarebbe saggio sfruttare il suo (ci immaginiamo ancora limitato) potenziale fin da subito? Tanto per essere chiari, sarebbe giusto immaginarsi già dal mese prossimo un Pepito schierabile in stile Altobelli nelle ultime porzioni di gara oppure sarebbe consigliabile di aspettare che il giocatore possa tornare al 100% dopo il ritiro estivo di Moena? Ragionamenti, ipotesi e fantasie che continueranno a circolare nella mente dei tifosi (e non solo) fino al termine del campionato. Ma sul calendario, al momento, la data più importante è una sola: ed è il 17 marzo.(firenzeviola.it)


Altre notizie - Serie A
Altre notizie
 

COLPO BASSO PER I CLUB PROFESSIONISTICI: NESSUNO SCONTO IRAP

Altro che sconto Irap. Per le società di calcio professionistico la legge di Stabilità per il 2015, se approvata nella formulazione appena presentata dal premier Matteo Renzi, riserva sorprese amare. Non solo non potranno beneficiare del taglio della componente cost...

CATANIA, DA LUNEDÌ IN VENDITA I BIGLIETTI PER IL VICENZA

Lunedì 20 ottobre, alle ore 10.00, avrà inizio la prevendita dei biglietti validi per assistere alla gara...

LUCAS SILVA, IL CENTROCAMPISTA CHE INCANTA L'EUROPA

Lo si annuncia come se fosse un sicuro futuro fenomeno, Lucas Silva, il giovane centrocampista del Cruzeiro che sta...

NAPOLI, BENITEZ: "MOLTO POSITIVO ANDARE IN VANTAGGIO DUE VOLTE"

''Devo essere contento per il secondo tempo. Contro una squadra forte in uno stadio difficile è molto positivo...

ESCLUSIVA- ROMA, L'EX CANDELA: "FAVORITA PER LO SCUDETTO MA DIPENDE ANCHE DAL CAMMINO IN CHAMPIONS"

Vincent Candela, ex difensore della Roma, dà ai microfoni di Itasportpress.it un giudizio sulla squadra giallorossa...

ESCLUSIVA- BAYERN, L'EX AUGENTHALER: "A ROMA SARÀ DURISSIMA MA L'ESPERIENZA CONTA"

Klaus Augenthaler, campione del Mondo con la Germania a Italia 90, segue con attenzione le sorti del Bayern Monaco essendo un...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Ottobre 2014.
 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Fiorentina 9
 
Genoa (-1) 8
 
Torino 8
 
Atalanta 7
 
Empoli (-1) 6
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.