VERSIONE MOBILE
 Sabato 20 Dicembre 2014
SERIE A
SERIE A

FIORENTINA esulta: torna Rossi il 17 marzo

08.03.2013 22:35 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress  articolo letto 364 volte

Adesso la data c'è. Ed è di quelle finalmente importanti. Giuseppe Rossi sarà finalmente in Italia a partitre dal 17 marzo prossimo, giorno in cui l'ex attaccante del Villarreal lascerà il New Jersey (dove ha continuato a fare attività di riabilitazione in questi ultimi mesi) per approdare nella sua nuova città, dove nelle due settimane successive continuerà la sua delicata attività di recupero prima dell'importantissima visita - nuvamente negli USA - presso il il dottor Richard Steadman (il medico che lo ha operato l'anno scorso) in programma per il 4 aprile. E proprio in quel mese, se tutto dovesse andare nel migliore dei modi, Pepito potrebbe tornare a calcare ufficialmente i campi da calcio, indossando stavolta la casacca viola.

Determinante, per Rossi, saranno però le due settimane che seguiranno il suo ritorno in Italia, quattordici intensissimi giorni in cui il numero 45 gigliato farà una vera e propria full-immersion nel mondo viola, cominciando a conoscere i suoi nuovi compagni (con i quali per il momento c'è stato solo un rapido contatto nel giorno del suo approdo ufficiale alla Fiorentina) ma sopratutto mister Montella ed i suoi schemi tattici, dei quali Rossi potrebbe diventare parte integrante già sul finale di questa stagione, quando la Viola si troverà nel suo momento cruciale nella corsa europea. Nei giorni scorsi si è infatti ipotizzato di vedere debuttare Rossi con la maglia viola nel match di domenica 28 aprile contro la Sampdoria a Marassi, un obiettivo possibile benché assolutamente ancora incerto.

Ma anche nel caso in cui Rossi potesse tornare a disposizione di Montella nel rush finale di campionato, sarebbe saggio sfruttare il suo (ci immaginiamo ancora limitato) potenziale fin da subito? Tanto per essere chiari, sarebbe giusto immaginarsi già dal mese prossimo un Pepito schierabile in stile Altobelli nelle ultime porzioni di gara oppure sarebbe consigliabile di aspettare che il giocatore possa tornare al 100% dopo il ritiro estivo di Moena? Ragionamenti, ipotesi e fantasie che continueranno a circolare nella mente dei tifosi (e non solo) fino al termine del campionato. Ma sul calendario, al momento, la data più importante è una sola: ed è il 17 marzo.(firenzeviola.it)


Altre notizie - Serie A
Altre notizie
 

IL DEPREZZAMENTO DEL RUBLO PUÒ INCIDERE SUL CALCIO RUSSO

Quanto sta accadendo nelle ultime ore in Russia non è cosa semplice. La svalutazione del rublo (1:80 il rapporto all'acquisto, 1:100 alla vendita, contro gli 1:48 e 1:49 di pochi mesi fa) , a seguito delle ingiuste sanzioni di UE e America, può influire in modo ...

CATANIA, PARLA SOLO PELLEGRINO

Il deludente pareggio contro il Brescia non fa sorridere il Catania. La società etnea ha imposto il silenzio stampa ai...

MANCHESTER CITY, NASTASIC IN USCITA

Possibile ritorno in Italia per Matija Nastasic. Stando al "Daily Express", il City sarebbe pronto a cederlo per...

GASPERINI, L'ASSENZA DI PEROTTI È PESANTE

(ANSA) - ROMA, 20 DIC - "È stata una settimana particolare, tra le polemiche e il Natale in arrivo. Ma il nostro...

ESCLUSIVA- SCI, PARIS: "OTTIMO AVVIO DI STAGIONE MA VOGLIO FARE MEGLIO"

Inizio di stagione esaltante per il velocista azzurro Dominik Paris che oggi è arrivato terzo nella discesa della Val...

ESCLUSIVA - CATANIA, L'EX FERRANTE: "NESSUNO PUÒ FAR MEGLIO DI SANNINO. PELLEGRINO È STATO SCELTO PERCHÉ..."

Marco Ferrante, che nella sua carriera ha vestito anche la maglia del Catania, è intervenuto in esclusiva ai microfoni...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Dicembre 2014.
 
Juventus (1) 39
 
Roma 35
 
Napoli (1) 27
 
Lazio 26
 
Sampdoria 26
 
Genoa 26
 
Milan 24
 
Fiorentina 23
 
Udinese 21
 
Palermo 21
 
Inter 20
 
Sassuolo 19
 
Hellas Verona 17
 
Empoli 16
 
Torino 14
 
Atalanta 14
 
Chievo Verona 13
 
Cagliari (1) 12
 
Cesena 8
 
Parma (1) 6*
Penalizzazioni
 
Parma -1

   ITA Sport Press Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.