Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni: tante assenze per Pioli. Insigne e Mertens per Ancelotti

Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni: tante assenze per Pioli. Insigne e Mertens per Ancelotti

Primo anticipo del sabato di Serie A

di Redazione ITASportPress

Si gioca alle 18,00 all’Artemio Franchi di Firenze il primo anticipo del sabato di Serie A valido per la 23^ giornata di campionato. Il Napoli torna a sfidare la Viola dopo il pesante ko dello scorso anno che ha consegnato lo scudetto in mano alla Juventus.

Tanti problemi di formazione per la squadra di casa, diversi cambi anche per la squadra di Ancelotti, ma sarà sicuramente spettacolo tra Fiorentina-Napoli.

LE FORMAZIONI – Pioli deve fare i conti con importanti problemi difensivi. Nel suo 4-3-3 c’è Lafont in porta, e poi tante incognite. In dubbio Victor Hugo e Laurini. Con Pezzella e Biraghi potrebbe essere il turno di Ceccherini e Hancko. In mezzo al campo, out Benassi per squalifica, ci saranno Fernandes e Veretout con Gerson. Possibile chance anche per Dabo. Davanti sicuri del posto Chiesa e Muriel, si giocano quello rimanente Simeone e Mirallas. Salvo stravolgimenti dovrebbe partire titolare il belga. Ancelotti può contare sull’intera rosa, fatta eccezione per Hamsik, partente verso la Cina, e Albiol infortunato. Sarà ancora 4-4-2 con Meret in porta, Malcuit ancora favorito su Hysaj a destra, e Maksimovic candidato a sostituire l’assenza dello spagnolo a fianco di Koulibaly, con Mario Rui faviorito su Ghoulam a sinistra. Callejon e Zielinski esterni di centrocampo, anche se Verdi reclama spazio. In mezzo Allan e Fabian Ruiz. Davanti solito ballottaggio tra Milik e Mertens. Ancelotti sembra intenzionato a schierare il belga insieme ad Insigne.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Ceccherini, Pezzella, Hancko, Biraghi; Veretout, Fernandes, Gerson; Chiesa, Muriel, Mirallas. A disp.: Terracciano, Brancolini, Laurini, Vitor Hugo, Dabo, Norgaard, Pjaca, Simeone, Vlahovic, Graiciar. Allenatore: Stefano Pioli.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Mertens, Insigne. A disp.: Ospina, Karnezis, Chiriches, Ghoulam, Luperto, Hysaj, Diawara, Ounas, Verdi, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy