Frosinone, bene la prima amichevole in Canada: battuto 2-1 il Vaughan Soccer

Frosinone, bene la prima amichevole in Canada: battuto 2-1 il Vaughan Soccer

Buona gara dei ciociari che terminano con una vittoria

di Redazione ITASportPress

All’Ontario Soccer Center di Toronto, il Frosinone termina con una vittoria la sua prima amichevole in terra canadese. I gialloazzurri si impongono per 2-1 sul Vaughan Soccer. A segno Ciofani e il nuovo acquisto Perica. Per i canadesi il gol porta la firma di Sacramento su calcio di rigore.

LE FORMAZIONI – Le due compagini si sono sfidate con due formazioni diverse tra il primo e il secondo tempo. La squadra di Longo ha deciso di scendere in campo col 3-5-2. Con Sportiello tra i pali, difesa a tre con Goldaniga, Terranova, Krajnc; centrocampo folto composto da M. Ciofani, Chibsah, Crisetig, Soddimo, Molinaro e in attacco il duo Dionisi e Perica. Il Vaughan Soccer del tecnico Carmine Isacco si disponde con un 4-1-4-1 con Varlokostas a difendere la porta, Phillips, Amato, Ferrin e Arnone in difesa, Kovacevic, Mills, Springer, Osorio, Sacramento e Lowe in avanti.

IL MATCH – Partita vivace ma equilibrata. Le reti tutte nella prima frazione di gioco che termina 2-1 per il Frosinone. Dopo un’occasione per parte, al 21′ ecco l’episodio che sblocca la gara: Molinaro stende Arnone in area di rigore, per l’abitro Barrye nessun dubbio: è calcio di rigore. Sacramento sfida Sportiello e lo batte portando avanti i suoi. La prima conclusione in porta, però, è del Vaughan al minuto 4. Destro da fuori di Sacramento che trova pronto Sportiello. La risposta del Frosinone non si fa attendere e quattro minuti dopo M. Ciofani trova la rete del pareggio. Tiro-cross dell’esterno che trova impreparato il portiere avversario. La squadra di Longo le prova tutte per ribaltare subito la gara e al 31′ sull’assist perfetto di Dionisi, è Perica a mettere a segno il gol del vantaggio che deciderà anche l’incontro. Nella ripresa girandola di sostituzioni, con i due tecnici che cambiano tutti i 22 in campo. Dopo un’occasione per Cramarossa del Vaughan, ecco la risposta di Matarese che si conclude però in un nulla di fatto. Si chiude dunque con una vittoria, la prima in terra canadese, l’amichevole del Frosinone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy