Frosinone, Capozucca: “Longo mai in discussione. Il ritiro è stato utile per trovare la giusta compattezza”

Frosinone, Capozucca: “Longo mai in discussione. Il ritiro è stato utile per trovare la giusta compattezza”

“La fortuna è quella di avere un presidente che è molto riflessivo. Ha considerato anche la squadra, poi ha fatto le sue valutazioni ed ha avuto ragione”

di Redazione ITASportPress

Intervenuto a RMC Sport, nel Live Show, il direttore sportivo del Frosinone Stefano Capozucca ha parlato della squadra soffermandosi sul momento dei ciociari, reduci, finalmente, da alcune prestazioni convincenti che hanno portato anche diversi punti utili alla classifica. La squadra, infatti, dopo un avvio decisamente negativo ha finalmente ingranato e dopo il successo contro la Spal è arrivato anche un buon punto contro il Parma. I sei punti in classifica sono ancora troppo pochi, ma possono essere un invito a credere nella salvezza. Decisivo, in questo senso, l’ambiente che ha circondato giocatori e allenatori, sempre sostenuti dalla presidenza e dai dirigenti.

FIDUCIA – “Mister Longo? Non è mai stato in discussione. La fortuna è quella di avere un presidente che è molto riflessivo. Ha considerato anche la squadra, poi ha fatto le sue valutazioni ed ha avuto ragione. La fiducia in lui è massima. Cosa è cambiato nelle ultime settimane? Sono vari fattori. Intanto abbiamo fatto quasi un mese di ritiro, che non era punitivo ma era per trovare quella compattezza che mancava. Poi abbiamo anche modo di giocare, c’è un assetto tattico più offensivo. Ciofani è importante, anche come carisma, quindi lui e le altre componenti hanno fatto sì che il Frosinone trovasse dei risultati positivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy