Frosinone, Longo: “Pinamonti sta lavorando bene. Sull’assenza di Ciano…”

Frosinone, Longo: “Pinamonti sta lavorando bene. Sull’assenza di Ciano…”

Il tecnico dei ciociari ha commentato il pari ottenuto contro la Fiorentina

di Redazione ITASportPress

Un pari importante quello ottenuto questa sera dal Frosinone, nell’anticipo della dodicesima giornata di campionato contro la Fiorentina. Quarto risultato utile consecutivo per i ciociari, che dimostrano come possono giocarsi le loro chance per la salvezza. Il tecnico Moreno Longo, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato il pareggio contro i viola:

Un pareggio che vale tanto: “Si per noi è molto importante perché è il quarto risultato utile consecutivo. Fa muovere la classifica e per una squadra che deve salvarsi è un risultato molto importante. Sono contento per come la squadra è riuscita a restare in partita. Con questi avversari devi essere bravo a restare in gara perché può capitare che loro non sono cinici e si ha l’occasione di pareggiare come questa sera”.

L’atteggiamento: “Non possiamo concedere certe situazioni a queste squadre essendo inferiori a loro dal punto di vista tecnico. Ho cambiato modulo a partita in corso per guadagnare campo sugli avversari, che si erano messi a specchio”.

Sull’assenza Ciano: “Per noi è un giocatore importante, che lavora molto bene tra le linee. Sapevamo di avere un’assenza importante, ma Vloet, alla sua prima presenza da titolare, non ha sfigurato”.

Su Campbell: “Veniva da due buone partite e questa sera non è stato in grado di replicarsi. Per noi è importante perché ha tecnica e strappi che possono darci qualcosa in più creando superiorità”.

Sul modulo: “Questa sera non volevo cambiare, volevo dare continuità allo schieramento che ha fatto buone cose nelle ultime partite. A partita in corso, però, è ovvio cambiare qualcosa se si è in difficoltà”.

Su Pinamonti: “Gli faccio i complimenti perché è molto umile e lavora molto bene durante la settimana. Ha qualità importanti per ritagliarsi uno spazio importante non solo nella nostra squadra ma all’interno di un campionato che ha bisogno di giovani talenti come lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy