Genoa, Criscito: “Gara perfetta. Limitato grandi campioni. Sturaro? Felice per lui che è genoano dentro…”

Genoa, Criscito: “Gara perfetta. Limitato grandi campioni. Sturaro? Felice per lui che è genoano dentro…”

“I tifosi? Basta guardarli, sono eccezionali”

di Redazione ITASportPress

Dopo la grande vittoria sulla Juventus, Domenico Criscito, difensore e capitano del Genoa, ha parlato ai microfoni di Sky Sport esaltando la prova dei suoi. Un  successo per 2-0 ottenuto grazie alle reti, entrambe nel secondo tempo, di Sturaro e Pandev. Ecco le sue parole pochi minuti dopo il fischio finale del match:

GARA PERFETTA – “Tutti noi avevamo sensazioni positive, abbiamo lavorato duramente per raggiungere un risultato simile. Serviva la partita perfetta e l’abbiamo fatta. La Juventus era un po’ stanca, sicuramente l’Atletico Madrid mentalmente ha tolto grandi energie”. E nel dettaglio sulla gara, Criscito commenta: “Sapevamo che avevano tanti campioni che potevano risolvere la partita e li abbiamo limitati molto bene. Contro queste squadre che giocano a viso aperto, noi rendiamo molto meglio, facciamo più fatica contro le squadre che si chiudono come Frosinone e Chievo. Anche a Parma avevamo fatto una buona partita e non meritavamo di perdere. Siamo contenti di questo risultato, ci dà la forza per affrontare al meglio le prossime gare”.

PROTAGONISTI – Una parola, da buon capitano, anche su chi ha avuto il merito di sbloccare la gara l’ex di turno Stefano Sturaro: “Siamo contenti di aver recuperato un giocatore di questo calibro, per noi è importante, è genoano dentro. Diventerà fondamentale per noi nelle prossime partite. I tifosi? Basta guardarli, sono eccezionali, ci hanno incitati dal primo all’ultimo. Se riusciamo a stare insieme noi e i tifosi in casa è dura per tutti. Gianluca Signorini? È un esempio per noi e tutti i genoani, dedichiamo questa vittoria a lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy