Genoa, Kouamé polemico: “Era rigore. L’ho presa di testa…”

Genoa, Kouamé polemico: “Era rigore. L’ho presa di testa…”

L’attaccante al 45′ della sfida contro la Juventus

di Redazione ITASportPress

Intervenuto ai microfoni di DAZN, all’intervallo della gara tra Genoa-Juventus, l’attaccante del Grifone Christian Kouamé ha commentato con una vena polemica uno degli episodi più importante del primo tempo di gara: il rigore, prima assegnato e poi tolto ai rossoblù per un mano in area di Cancelo.

ERA RIGORE – Il giovane classe ’97 ha commentato: “Siamo consapevoli di dover rientrare nel secondo tempo con lo spirito di continuare così. Dobbiamo fare un secondo tempo come abbiamo fatto nella prima frazione. Rigore? Prima lo ha assegnato, poi ha detto che ho toccato prima io la palla con la mano. Io l’ho presa di testa. Ma succede, adesso pensiamo a fare la nostra partita nella ripresa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy