Genoa, Preziosi: “Pellegri? La Juve ci ha provato fino all’ultimo”

Genoa, Preziosi: “Pellegri? La Juve ci ha provato fino all’ultimo”

Il Presidente del Genoa Enrico Preziosi svela un retroscena su Pellegri

di Redazione ITASportPress

Pietro Pellegri, ex Genoa ed ora di proprietà del Monaco, è il ragazzo dei record. Con la maglia rossoblù, infatti, è stato il più giovane realizzatore di una doppietta in Serie A con i suoi 16 anni e 184 giorni; con quella dei monegaschi è il secondo marcatore più giovane della storia, alle spalle di un certo Kilian Mbappé. Forza fisica, velocità, senso del gol e personalità da vendere: qualità che hanno convinto il Monaco a puntare fortemente su di lui. Ora, però, a distanza di otto mesi dal suo trasferimento in Francia, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ha svelato un clamoroso retroscena.

Queste le sue parole a Radio Kiss Kiss Napoli: La Juventus ci aveva provato fino all’ultimo. Il Napoli non l’ha mai chiesto, c’è una sorta di maledizione per cui non riusciamo a fare scambi o affari tra queste due società. L’offerta del Monaco era la più importante senza dubbio”.

Sul campionato invece: “Non credo che la Juventus la farà da padrona per tutto l’anno, i risultati che sono arrivati finora non sono determinanti. Anzi, ho visto una Juve che ha sofferto con il Chievo. Sarà un campionato difficile. Vedo 4-5 squadre che se la giocheranno fino all’ultimo”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12852382 - 2 mesi fa

    ma un articolo così inutile dovevate proprio farlo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy