Genoa, prime parole per Sandro: “Felice di essere qui”

Genoa, prime parole per Sandro: “Felice di essere qui”

Primi test per il nuovo acquisto rossoblù

di Redazione ITASportPress

Il Genoa è molto attivo sul mercato. La squadra del presidente Preziosi dopo aver chiuso per Criscito e Marchetti, oltre ai giovani Radu e Valietti dall’Inter, ha pensato al centrocampo e lo ha fatto prendendo Sandro, nell’ultima stagione al Benevento. Il Grifone dunque si rinforza e il centrocampista brasiliano ex Tottenham è l’uomo giusto, in attesa di definire anche il ritorno in rossoblù di Andrea Bertolacci.

PRIME PAROLE – Nella mattinata di oggi Sandro ha svolto insieme ad alcuni suoi compagni i primi test medici in vista della nuova stagione poi la partenza per il ritiro a Neustift. Sorridente come sempre il centrocampista brasiliano ha lasciato poco fa la clinica Il Baluardo rilasciando poche parole e qualche scatto ai tifosi e i media presenti che gli hanno dato il benvenuto in città: “Sono molto felice di essere qui”, un sorriso e un pollice verso l’alto per suggellare il nuovo rapporto con Genova.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12851230 - 5 mesi fa

    bravo criticano sempre e vediamo come si comporta prima di criticare come al solito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-12852382 - 5 mesi fa

    accidentiche colpo. ora abbiamo il centrocampo più forte fella serie A con Bertolacci e Veloso.
    ahahahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-12924472 - 5 mesi fa

      Eh nemmeno iniziato il ritiro e già ci si comincia a martellare i coglioni…. Ma è proprio un piacere per qualcuno eh?!…
      Questo Sandro era valutato 17M nel Tottenham 4 anni fa. Poi ha avuto dei brutti infortuni e si è “fermato”..
      Mi ricordo un certo Thiago Motta che era arrivato con un passato simile…… Poi c’è chi si martella e chi si illude: magari un po’ di equilibrio……
      Dubito fortemente che Veloso giocherà molte partite l’anno prossimo…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy