Genoa, retroscena sull’esonero di Ballardini: un messaggio Whatsapp di Criscito rivela il perché

Genoa, retroscena sull’esonero di Ballardini: un messaggio Whatsapp di Criscito rivela il perché

Svelato il motivo del licenziamento del tecnico del Grifone

di Redazione ITASportPress

Sarebbe un messaggio di Domenico Criscito a rivelare i veri motivi dell’esonero di Davide Ballardini dalla guida tecnica del Genoa. Secondo quanto riporta fantagazzetta.com che cita l’edizione genovese di La Repubblica, un audio del difensore e capitano dei rossoblù mandato su una chat di Whatsapp rivelerebbe cosa sia realmente accaduto tra il presidente Enrico Preziosi e l’ormai ex allenatore del Grifone.

AUDIO –  “No… mi ha detto che si è incaxxato perché ieri si sono incontrati e Ballardini chiede a lui come bisognava mettere la squadra in campo… Lui dice caxxo io ti pago e la squadra in campo me la devi mettere tu…”. Questo il messaggio il messaggio del capitano del Genoa che in tredici secondi di audio spiegherebbe ad un gruppo tramite un gruppo di Whatsapp della squadra le motivazioni dell’esonero di Ballardini da parte del presidente Preziosi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy