Graziani duro: “Sconfitta Juventus fa pensare. Roma? Sembrava giocasse un’amichevole…”

Graziani duro: “Sconfitta Juventus fa pensare. Roma? Sembrava giocasse un’amichevole…”

“L’Atalanta può puntare al quarto posto, ha l’opportunità e può crederci”

di Redazione ITASportPress

Intervenuto durante la trasmissione Maracanà, nel pomeriggio di RMC Sport, il grande ex di Roma, Fiorentina e Torino Francesco “Ciccio” Graziani ha commentato le ultime partite di Coppa Italia, in particolar modo la sconfitta pensante della Juventus contro l’Atalanta e quella tennistica dei giallorossi contro la Viola.

ROMA – Ho applaudito la prestazione della Fiorentina, ma ho visto con grande dispiacere la disfatta della Roma. I tifosi giallorossi sono rimasti delusi dalle proporzioni della sconfitta. La Roma si è sfaldata, ci sta a perdere, ma non in quel modo. Non credo che manchi l’impegno e la professionalità, ma la Roma di quest’anno sta dimostrando troppi alti e bassi. In campionato fa fatica. Pallotta? La Roma ha un presidente che vive e sta in America, a Boston. Qui ci sono dirigenti capaci, come Baldissoni. A volte la società deve essere forte e farsi sentire dai ragazzi per chiedere il perché di questi problemi, capire come si relazionano, come lavorano. La Fiorentina ha giocato con il coltello tra i denti. La Roma mi sembrava che stesse giocando un’amichevole”.

JUVENTUS – Fa parlare anche il ko della Juventus contro l’Atalanta. Un 3-0 netto che non lascia scampo: “Preoccupato per la Juventus no, ma serve fare attenzione. Ha tanti infortunati e altri che ritornano dopo guai fisici, è in una fase non buona. Ieri sera comunque si può dire che c’è stata una delle rare sconfitte della Juve. Quando c’è una loro sconfitta, c’è un’allarme generale perché lo fanno così di rado. Il modo come è arrivata la sconfitta fa pensare. Due errori gravi, che magari se non venivano fatti, l’Atalanta avrebbe vinto con più fatica”. E a proposito dell’Atalanta: “Comunque complimenti ai bergamaschi, perché hanno fatto una grande partita. Anche con la Roma hanno fatto qualcosa d’incredibile. L’Atalanta può puntare al quarto posto, ha l’opportunità e può crederci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy