Inter, Kondogbia: “de Boer mi ha umiliato. Per Pioli era inconcepibile che fossi stato trattato così”

Inter, Kondogbia: “de Boer mi ha umiliato. Per Pioli era inconcepibile che fossi stato trattato così”

Le parole del centrocampista della squadra milanese ai microfoni di Bein Sports

Il giocatore dell’Inter, Geoffrey Kondogbia, ha segnato il suo primo gol stagionale nel match con il Torino. Con l’arrivo di Pioli sulla panchina, il francese è rinato. Intervistato da ‘beIN Sport France’, infatti, il giocatore dell’Inter ha parlato del rapporto che aveva con Frank de Boer, tecnico dei nerazzurri prima dell’arrivo dell’italiano: “Contro il Bologna ho subito una piccola umiliazione. Ma soprattutto non mi è piaciuta la conferenza stampa dopo la partita. Qualcosa si era rotto tra noi. Credo che questa sia anche una lezione per me. Mentalmente, mi ha forgiato. Quando Pioli è arrivato, ha detto che era inconcepibile che un giocatore come me fosse finito in una situazione del genere. Ha cercato di darmi un po’ di fiducia e questo ha pagato, va molto meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy