Inter, Thohir cede la sua quota: 150 milioni ad un fondo di Hong Kong

Inter, Thohir cede la sua quota: 150 milioni ad un fondo di Hong Kong

L’ex presidente starebbe perfezionando la vendita delle sue azioni

di Redazione ITASportPress

Dopo le voci di un presunto interessamento da parte di un fondo di Hong Kong all’acquisto dell’Inter, ecco che arrivano alcune precisazioni in merito alla questione. A spiegare quanto sta accadendo, e dovrebbe accadere in tempi piuttosto brevi, è il Corriere della Sera.

Pari che il fondo privato di Hong Kong sarebbe pronto a rilevare le quote di Erick Thohir. L’ex presidente starebbe perfezionando la vendita delle sue azioni, pari al 31,5%, per circa 150 milioni di euro. L’operazione sarebbe in fase avanzata e dovrebbe chiudersi nel giro di qualche giorno, al massimo un paio di settimane. L’accordo c’è, ma vanno ancora limati alcuni dettagli. L’ingresso di nuovi capitali è un’ottima notizia per l’Inter. Smentite, quindi, le voci di un acquisto totale del club a cifre vicine al miliardo. La famiglia Zhang non ha alcuna intenzione di cedere il pacchetto di maggioranza. Mentre l’ingresso di un nuovo socio porterà capitali freschi, utili sul mercato e per ristrutturare lo stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy