Juventus, Allegri: “Dybala ha chiesto scusa. In settimana tornano Chiellini e Bonucci…”

Juventus, Allegri: “Dybala ha chiesto scusa. In settimana tornano Chiellini e Bonucci…”

“Dobbiamo migliorare in difesa”

di Redazione ITASportPress

 Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri è intervenuto dalla sala stampa dell’Allianz Stadium per presentare la partita in programma domani alle 18 contro il Sassuolo. Ecco le sue parole in vista della gara contro i neroverdi:

DYBALA – Si parla subito della Joya argentina e dell’abbandono della panchina prima del fischio finale della gara contro il Parma: “Dybala ha chiesto scusa dopo la partita con il Parma, da ragazzo intelligente qual’è. Ha una grossa responsabilità con la 10, è capitano quando non c’è Chiellini. Ha chiesto scusa e ha capito. La società gli ha dato grandi responsabilità. Dybala non ha cambiato posizione, cambiano le caratteristiche di chi gli gioca vicino. L’anno scorso c’era Higuain, quest’anno Ronaldo che ha caratteristiche diverse. Gioca nella stessa posizione e tocca gli stessi palloni, pga sempre iniziato l’azione e l’ha sempre chiusa. Non sono io a dirgli di fare il terzino o tornare indietro. Se gli anni precedenti faceva gol, magari quest’anno è più impreciso, ma conta molto chi ha affianco. Si vanno a cercare cose che non hanno senso. Una squadra deve essere composta da giocatori che si compensano l’un l’altro. Il calcio è semplice, quello che dicono e i discorsi complicati sono fuffa. Il calcio è lo stesso da 40 anni, poi alla gente piace riempirsi la bocca, io ascolto e mi diverto”.

DOUGLAS COSTA – “Tutti sono in un gruppo dove serve rispetto per i compagni. Douglas aveva iniziato molto bene la stagione, poi ha fatto quella cavolata contro il Sassuolo, poi ci ha messo un po’ dopo l’infortunio a rientrare al meglio. Poi quello che fa nei giorni liberi è vita privata, hanno tempo e modo tutti per divertirsi e svagarsi, ma devono essere bravi a gestire quei momenti lì. Siamo in un momento importante della stagione, bisogna essere tutti al massimo della condizione fisica e mentale”.

INFORTUNATI E DIFESA – “Siamo a un buon punto, in settimana dovrebbero tornare sia Chiellini che Bonucci. Abbiamo 60 punti, la miglior difesa del campionato, abbiamo pareggiato una partita per errori singoli e disattenzioni, hanno crocefisso la difesa per quello che è successo, ma sono stati solo momenti di disattenzione collettiva. La partita stava andando sui binari del divertimento, poi alla fine abbiamo pareggiato”. “Caceres? Grande acquisto. Contro il Parma aveva fatto una buona partita, ma abbiamo fatto errori di squadra in difesa”. “Barzagli? Rientra in settimana col gruppo”.

CHI GIOCA – “Gioca o Dybala o Bernardeschi. Domani potrebbe giocare De Sciglio con Caceres, Rugani e Alex Sandro, Cancelo può essere un buon cambio sia dietro che davanti. In porta Szczesny. Khedira? Ora è fresco mentalmente, ha passato la prima parte di stagione al mare praticamente. Se gioca dipende da chi sceglierò tra Dybala e Bernardeschi. Sono contento di come stiamo fisicamente, miglioriamo la condizione fisica, sia a centrocampo che in difesa e in attacco. Siamo in crescita e questo a questo punto della stagione è la cosa importante. Noi abbiamo un campionato da vincere, quando toccherò alla Champions ci penseremo”.

AVVERSARIO – “De Zerbi è un allenatore giovane e bravo, uno dei più promettenti. Le sue squadre occupano bene il campo in ampiezza e sono ben distribuiti sul campo. Sassuolo è l’ambiente ideale per lui. Sarà una parita difficile se non saremo bravi e compatti. Il Sassuolo ha qualità ed entusiasmo e noi non possiamo assolutamente lasciare nessun punto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy