Juventus, Allegri: “Higuain? La Nazionale sia uno stimolo, mi aspetto una grande partita”

Juventus, Allegri: “Higuain? La Nazionale sia uno stimolo, mi aspetto una grande partita”

“Domani dobbiamo andare lì per la vittoria, sapendo che affronteremo un Sassuolo che gioca bene e ha bisogno di punti”

Commenta per primo!

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida sul campo del Sassuolo; ecco quanto dichiarato dall’allenatore della Juventus: “Barcellona? Non è difficile reagire, basta pensare a quello che abbiamo sbagliato. La squadra ha fatto un bel primo tempo, poi abbiamo subito un gol che avremmo potuto evitare. Però può capitare, bisognava continuare a fare come nel primo tempo, perché le partite non finiscono e c’è sempre tempo per recuperare. Normale che se lasci campo aperto al Barcellona è tutto più difficile. Giocheremo con il centrocampo a due, visti gli infortuni. Mandzukic e Chiellini rientreranno, Howedes sarà con la squadra da lunedì. Domani dobbiamo andare lì per la vittoria, sapendo che affronteremo un Sassuolo che gioca bene e ha bisogno di punti. Higuain? L’esclusione dalla Nazionale deve essere uno stimolo e un altro stimolo deve essere ripetere e migliorare l’annata dell’anno scorso. Quello che è stato fatto resta, ora si comincia una nuova stagione, abbiamo fatto tre vittorie su tre, domani dobbiamo fare la quarta. Mi aspetto da lui una grande partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy