Juventus, Allegri: “Ho detto no al Real Madrid”

Juventus, Allegri: “Ho detto no al Real Madrid”

Il tecnico bianconero rivela una trattativa inedita

di Redazione ITASportPress

Clamorosa indiscrezione di mercato rivelata oggi da Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus a margine del “Mister Allegri Junior Camp”, svoltasi a Livorno, ai microfoni di Rai e Sky ha detto: «Sì, mi ha chiamato Florentino Perez per chiedermi di allenare il Real, ma gli ho detto di no perché avevo dato la mia parola al presidente Agnelli e non volevo venire meno alla parola data. Per lo scudetto dell’anno prossimo le avversare saranno Roma, Inter e Napoli. Per noi la vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo resta la priorità. Gli stimoli nuovi? Alla Juve gli stimoli si trovano sempre. Ancelotti? E’ un valore aggiunto, però perdiamo Sarri». Poi una battuta su Higuain. “Spero che resti alla Juventus ma prima di saperlo definitivamente bisogna aspettare il Mondiale”. Sul mercato bianconero Allegri ha detto poco: “Milinkovic Savic e Cancelo sono due bei giocatori ma non ne parlo perché non sono nostri. Golovin? Mi dicono che è bravo ma non lo so”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy