Juventus, Allegri: “Sarà una stagione difficile per noi”

Juventus, Allegri: “Sarà una stagione difficile per noi”

Il tecnico bianconero ha analizzato la sconfitta contro la Lazio a fine gara

Non è certamente soddisfatto Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, dopo la sconfitta in Supercoppa Italiana contro la Lazio. Queste le sue dichiarazioni a Rai Sport: “Siamo stati polli. La Lazio ha meritato, giocando meglio e lottando molto di più. Fino al 60′ non abbiamo giocato e questo ci deve far riflettere e riportare coi piedi per terra. Vincere non è semplice, ora è tutto in discussione. Loro andavano più forte, poi sono calati. La partita andava portata ai supplementari, ma ripeto che la Lazio ha meritato il successo”. Su Douglas Costa: “Con lui abbiamo cominciato a puntare ed aprire il gioco”. Sulle prove sottotono dei leader: “Il momento è più difficile, fisicamente stiamo soffrendo. Sapevo che potevamo trovare delle difficoltà stasera. Volevo una gestione migliore del primo tempo, ma così non è stato”. Su Dybala: “C’è da salvare il suo secondo tempo. Nel primo tempo nessuno è stato all’altezza. Adesso bisogna ricominciare a vincere”. Su questa stagione: “Sarà un’annata difficile. Le sconfitte fanno bene, bisogna lavorare con equilibrio perché la stagione è appena cominciata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy