Juventus, che sgarbo di Marotta: primo colpo all’Inter con scippo ai bianconeri

Juventus, che sgarbo di Marotta: primo colpo all’Inter con scippo ai bianconeri

Il nuovo dirigente nerazzurro pronto a sorprendere la ex squadra

di Redazione ITASportPress

Vivrà il derby d’Italia per la prima volta da nerazzurro, o quasi. Beppe Marotta ha di recente detto addio alla Juventus e la sua firma ufficiale con l’Inter non dovrebber farsi attendere troppo oltre.

Il nuovo dirigente del club di Corso Vittorio ha tutte le intenzioni di confermare la propria fama e di portare nuovamente in alto anche l’Inter. Per farlo, il modo migliore è centrare i più forti pezzi pregiati che il mercato offre. Ecco perché, tra un sogno e un obiettivo più concreto, il lavoro di Marotta è già iniziato.

SOGNO E REALTA’ – Non trovano ancora conferme le voci delle ultime ore che vorrebbero l’Inter all’assalto addirittura di Paulo Dybala. La Joya bianconera, spesso criticata per il rendimento e la posizione in campo, ha avuto momenti di crisi che ora sembrano essere superati. Ma è proprio in questa altalena che Marotta vorrebbe inserirsi e scippare, nel vero senso della parola, l’argentino alla Juventus. Uno sgarbo che avrebbe dell’incredibile. Quasi un affronto. La realtà, però, è che quello che sarà presto a tutti gli effetti un dirigente nerazzurro ha già cominciato il vero duello con i bianconeri per due obiettivi comuni: Milinkovic-Savic e Federico Chiesa. La Juventus, proprio grazie a Marotta si era garantita una posizione privilegiata, ma ora, il dirigente è passato all’Inter e questo potrebbe far pendere l’ago della bilancia verso Milano.

Il derby d’Italia tra Juventus e Inter è già iniziato. Almeno per Beppe Marotta…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy