Juventus, l’ex Zebina: “Roma e Napoli a livello dei bianconeri? Non bastano i giocatori, serve la mentalità…”

Juventus, l’ex Zebina: “Roma e Napoli a livello dei bianconeri? Non bastano i giocatori, serve la mentalità…”

“Ronaldo porterà entusiasmo in più ai bianconeri”

di Redazione ITASportPress

Jonathan Zebina, ex difensore della Juventus, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport e ha parlato del campionato che verrà. Della favorita per la vittoria finale e delle rivali che si rinforzano ma alle quali manca ancora qualcosa.

MENTALITA’ – “I bianconeri hanno esperienza e maturità nel gestire il campionato, non sbagliano le partite decisive. Questo deve fare anche la Roma e il Napoli. Va bene prendere giocatori di qualità, ma serve anche la mentalità vincente della Juventus. Io ho avuto la fortuna di giocare in un gruppo vincente come la Roma. Di Francesco sta provando a cambiare proprio questo con la sua bravura. Juventus è irraggiungibile? Tutte le squadre si stanno un po’ avvicinando, ma non so se sono al livello della Juventus. Quest’anno il Napoli e la Roma hanno dimostrato di essere più vicine ai bianconeri, ma non so se il prossimo sarà l’anno giusto per una nuova vincitrice. Ronaldo porterà in quel gruppo anche tanto entusiasmo nello spogliatoio, nella società e nei tifosi”.

MONDIALE – “Se la Francia può vincere? Sono cresciuti piano piano, hanno affrontato l’Argentina con la mentalità giusta anche se la squadra di Sampaoli collettivamente non è fortissima. Fino a oggi la Francia ha fatto un percorso perfetto: ha battuto l’Uruguay che non prende solitamente tanti gol. Stanno andando benissimo. Hanno dimostrato di difendere bene come squadra, ma hanno anche individualità fortissime alla pari del Brasile. È la favorita pe quanto ha dimostrato e perché sta approfittando del potenziale che ha a disposizione. Ieri ha dimostrato grande maturità, quasi inaspettata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy