Lazio, Inzaghi: “Rimane l’amaro in bocca”

Lazio, Inzaghi: “Rimane l’amaro in bocca”

Il tecnico dei biancocelesti è amareggiato per il rocambolesco pareggio contro la Sampdoria

di Redazione ITASportPress

Un pareggio che sa di beffa. Dopo aver rimontato la Sampdoria ed essersi portata in vantaggio al 96′ grazie ad un calcio di rigore realizzato da Immobile, la Lazio ha subito l’incredibile pareggio di Saponara all’ultimo respiro di gara. Queste le parole del tecnico biancoceleste Simone Inzaghi nel post partita: “Abbiamo tanto amaro in bocca. Avremmo meritato la vittoria, forse non siamo stati abbastanza lucidi: non dovevamo abbassare la guardia. Un gol di tacco al 99’ però io non l’ho mai visto nella mia carriera. Il calcio è questo, si vive sempre sul filo di lana. La squadra comunque ha dato tutto, abbiamo preso gol nell’unica disattenzione. Ora dobbiamo pensare alla partita di giovedì in Europa League e a quella di lunedì a Bergamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy