Milan, ecco il socio di minoranza per Li Yonghong: è un principe malese

Milan, ecco il socio di minoranza per Li Yonghong: è un principe malese

La missione a Milano organizzata due settimane fa dal presidente ha dunque portato gli esiti sperati

di Redazione ITASportPress

Ha un nome e cognome il socio di minoranza che dovrà versare tanti milioni di euro nelle casse del Milan. La notizia è filtrata nelle ultime ore: l’agognato socio di Li Yonghong sarebbe un principe: tale Tunku Ismail Idris, cittadino malese che serviva per estinguere il debito con Elliott. Si tratta di un principe malese, molto legato al mondo sportivo dato che in passato è stato anche presidente della federazione calcistica malese. E’ un giovane ‘rampollo’ classe ’84, figlio del  sultano Ibrahim Ismail e della sua seconda moglie Raja Zarith Sofia. In passato il malese fu accostato al Milan. Innanzitutto in ottica Elliott, il fondo anglo-americano che vanta complessivamente nei confronti del Milan e del suo proprietario 303 milioni di credito (interessi esclusi) e che in tutto questo tempo è rimasto con discrezione alla finestra, in attesa di capire se Li Yonghong avrebbe rispettato tutte le scadenze finanziarie. Non resta allora che attendere il Cda di dopodomani per sapere se il nome del socio verrà davvero svelato, ma intanto arrivano altre notizie confortanti dal punto di vista finanziario. I 32 milioni che ancora mancano per completare la seconda tranche da 60 di aumento di capitale sono in arrivo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy