Milan, Montella: “Ok Bacca e Lapadula insieme. Il ‘Papu’ Gomez parla troppo…”

Milan, Montella: “Ok Bacca e Lapadula insieme. Il ‘Papu’ Gomez parla troppo…”

“Il Bologna non mi fa dormire tranquillo. Per me è come una finale, quindi va giocata con maggiore lucidità degli avversari”

Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della sfida casalinga con il Bologna: “Affrontiamo una squadra molto organizzata, con diversi giocatori di talento. Sarà una partita nella quale dobbiamo mettere molta attenzione, il Bologna non mi fa dormire tranquillo. Per me è come una finale, quindi va giocata con maggiore lucidità degli avversari. Non è importante giocare meglio degli avversari, ma vincere”.

EUROPA LEAGUE“Fare i preliminari non sarebbe un problema. Vogliamo fortemente l’Europa League, siamo proiettati assolutamente verso questo traguardo. Abbiamo l’1% di vantaggio, dipende tutto da noi, dobbiamo contare solo sulle nostre forze e questo è un vantaggio. Molto passerà dalla gara di domani”.

ATTACCO“Lapadula e Bacca insieme è una possibilità. A parte l’ultima partita, abbiamo sempre giocato con tre attaccanti e lo faremo anche domani”.

OBIETTIVI“All’inizio dell’anno avevamo tre obiettivi: arrivare in Europa, onorare la Coppa Italia e vincere la Supercoppa italiana. Uno lo abbiamo ottenuto, siamo usciti dalla Coppa Italia giocandocela fino alla fine e siamo vicini all’Europa. Quindi io sono soddisfatto, se poi arriveremo davanti all’Inter sarà ancora più bello. Sarebbe la prima volta negli ultimi anni”.

MERCATO“Fassone è stato molto chiaro, ogni allenatore sogna di avere ad inizio luglio a disposizione già gran parte della rosa. Sarebbe un vantaggio. Gomez ha detto che l’ho cercato a gennaio? Parla un po’ troppo, è un bravo giocatore, ma parla troppo (ride, ndr)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy