Milan, Montella: “Suso è importante per noi. Operazione ok per Conti”

Milan, Montella: “Suso è importante per noi. Operazione ok per Conti”

“Il 3-5-2? Diamo troppo importanza al modulo, a Vienna c’è stato un approccio diverso, mentalità di squadra affamata e ferita, c’è stata una velocità di palla importante e questo mi ha impressionato in senso positivo”

Commenta per primo!

Il Milan ha riscattato la pesante sconfitta contro la Lazio, vincendo e convincendo in Europa League in casa dell’Austria Vienna. Nella giornata di domani, la squadra di Vincenzo Montella affronterà l’Udinese; alla vigilia della gara contro i friulani, il tecnico rossonero è intervenuto in conferenza stampa: “Ieri è stata una giornata triste ieri, l’intervento di Conti è riuscito bene, spero che rientri il prima possibile. Da parte dei ragazzi gli auguriamo pronta guarigione. La squadra? Diamo troppo importanza al modulo, a Vienna c’è stato un approccio diverso, mentalità di squadra affamata e ferita, c’è stata una velocità di palla importante e questo mi ha impressionato in senso positivo. Udinese? Prima dell’avversario dobbiamo pensare a noi stessi. L’unico obiettivo dev’essere la vittoria, ci saranno meno spazi dell’altra sera. Mi aspetto che la squadra abbia la stessa fame e la stessa preparazione alla partita, nella maniera adeguata“.

SINGOLI – “Kessié e André Silva? Stiamo parlando di calciatori di grande talento, non riesco a starvi dietro (ride, ndr). Un giorno sono fenomeni, un giorno flop. Per chi arriva da altri campionati serve equilibrio, nel bene e nel male. Il valore si misura nel tempo, sono sulla buona strada. Suso? Non ci saranno problemi, è un giocatore importante, è sempre stato risolutivo, può giocare nel 3-5-2, nel 3-4-2-1 o come volete chiamarlo. Anche quest’anno sarà importante, la turnazione ci sarà, ma non è una cosa negativa. Calhanoglu? Deve continuare a lavorare così, dal primo giorno ho visto un ragazzo con talento e disponibilità. Mentalmente è un ragazzo che non si ferma durante la partita. Deve accelerare, lo farà presto. Sono convinto che ci arriverà, ha grande talento e disponibilità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy