Mondonico: “Il campionato è diventato una bufala, molte squadre non lottano più”

Mondonico: “Il campionato è diventato una bufala, molte squadre non lottano più”

“Piuttosto che pensare al prossimo attaccante il Napoli dovrebbe riflettere sul futuro dei suoi difensori e su chi potrebbe arrivare per migliorare il reparto”

Emiliano Mondonico, ex allenatore di Napoli, Fiorentina, Atalanta e Torino, ha rilasciato delle dichiarazioni sul campionato di Serie A ai microfoni di Radio Punto Zero; ecco quanto riportato da ‘TuttoNapoli’: “Il campionato di quest’anno è stata una bufala, certe squadre non lottavano per nessun obiettivo. Questo non è il calcio italiano. In Serie A vince chi subisce meno gol, non chi ne fa di più. Piuttosto che pensare al prossimo attaccante il Napoli dovrebbe riflettere sul futuro dei suoi difensori e su chi potrebbe arrivare per migliorare il reparto. La Fiorentina è imprevedibile, nessuno sa mai che squadra si troverà di fronte e lo dico da tifoso viola. Alla fine questo tira e molla tra Sarri e De Laurentiis si concluderà in maniera positiva. Non so se il tecnico riuscirà ad arricchirsi, di sicuro non ho mai visto nessuno salire sulla cima di una montagna per riflettere e non scendere mai”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy