Napoli, De Laurentiis: “Insigne? Non posso obbligarlo a rimanere…”

Napoli, De Laurentiis: “Insigne? Non posso obbligarlo a rimanere…”

“In passato mi ha chiesto più volte di essere ceduto”

di Redazione ITASportPress

Non accennano a placarsi le voci che vorrebbero il futuro di Lorenzo Insigne lontano da Napoli. L’attaccante, autore di una stagione al di sotto delle aspettative, ha ricevuto anche i fischi del San Paolo nelle scorse settimane, meditando seriamente l’addio. Ad alimentare le possibilità di partenza del giocatore, durante il forum “Il calcio che vogliamo” organizzato dal Corriere dello Sport, sono arrivate le parole del presidente degli azzurri Aurelio De Laurentiis.

FUTURO – “Insigne a Napoli anche nella prossima stagione? Ad ora è un nostro giocatore e ha sempre dimostrato un grande attaccamento alla maglia, ma non posso obbligarlo a rimanere. In passato è stato attaccato per il suo essere napoletano da alcuni che non possono definire tifosi. Lui più volte, sia quattro o sei anni fa sia recentemente prima di trovare l’accordo con Raiola, mi ha chiesto di essere ceduto perché non si sentiva amato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy