Napoli, Insigne: “Grazie ad Ancelotti siamo adesso una squadra che verticalizza e va in porta”

Napoli, Insigne: “Grazie ad Ancelotti siamo adesso una squadra che verticalizza e va in porta”

Il commento dell’attaccante del Napoli a fine gara

di Redazione ITASportPress

Non è andato in rete questa sera Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, che dopo il match contro l’Atalanta ha analizzato la gara ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto una grande partita, una grande vittoria. Non era facile giocare qui, abbiamo visto anche l’Inter che ha fatto a Bergamo. Siamo felici per la vittoria e per il gol di Milik. Un passo alla volta e adesso ci aspetta un’altra partita importante come quella di Liverpool. Sappiamo che sarà una partita decisiva, ma ora abbiamo un giorno libero, riposiamo, ricarichiamo le batterie per la gara col Frosinone. Ogni partita è difficile, l’abbiamo provato col Chievo in casa. Dobbiamo stare attenti e fare risultato”.

ANCELOTTI – “La squadra sta acquisendo personalità e identità. Merito del mister che ci sta dando la sua impronta. Noi veniamo da tre anni di palleggio con Sarri, quest’anno Ancelotti dopo aver cambiato modulo e qualche posizione in campo siamo bravi a non dare punti di riferimento, verticalizzare e andare in porta. Questa è la caratteristica di questo Napoli, noi sappiamo di poter migliorare, dobbiamo farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy