Napoli, Sarri alla Rai: “Non siamo da scudetto visto che nostro monte ingaggi è il quinto della A”

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri ha analizzato il pareggio contro il Genoa ai microfoni della Rai

Commenta per primo!

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri ha analizzato il pareggio contro il Genoa ai microfoni della Rai: “Abbiamo fatto bene per 85’ contro il Genoa che è un difficile avversario che mette tanta intensità. Sono contento perché abbiamo creato molto e potevamo vincerla anche se nel finale ci siamo allungati e abbiamo rischiato qualcosa in contropiede. Stiamo cercando di giocare favorendo le caratteristiche degli attaccanti centrali e abbiamo variato qualche movimento. Errori degli arbitri? In certi momenti dovrebbe parlare la società di questi argomenti. De Laurentis lontano? Se non c’è demandi qualcuno della società a parlare degli arbitri. Noi da scudetto? Non credo che siamo l’antagonista della Juventus visto che il monte stipendi è il quinto in Italia. Perchè dobbiamo vincerlo noi che abbiamo una squadra giovane che deve crescere. Non sono d’accordo con De Laurentiis se dice che possiamo competere per lo scudetto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy