Napoli, se Sarri va via arriverà Giampaolo

Napoli, se Sarri va via arriverà Giampaolo

Tante le ipotesi che si accavallano sul futuro di Sarri

Sono tante le voci che portano via da Napoli il tecnico Maurizio Sarri a fine stagione. Non c’è nulla di certo e difficilmente se dovesse arrivare lo Scudetto, il presidente De Laurentiis farà partire l’ex Empoli, ma gli addetti ai lavori sono certi di un addio segnato.  Stando a quanto riferito da Michele Criscitiello nel corso dello speciale mercato di Sportitalia, nel caso in cui Sarri dovesse lasciare Napoli a fine stagione, il club di Aurelio De Laurentiis starebbe pensando di sostituirlo con Marco Giamapolo. L’allenatore della Sampdoria è nei pensieri di Giuntoli, a cui piace molto. Alfredo Pedullà, esperto di mercato, ha fatto il punto della situazione riguardo al contratto di Sarri: “La sua clausola entra in vigore a febbraio e finisce a maggio, questo significa che qualsiasi club con 8 milioni potrebbe convincere Sarri. De Laurentiis ha così pensato che questa clausola è diventata una tagliola. C’è stato un incontro molto profondo tra i due. L’allenatore guadagna 1,8 milioni, 2 con i bonus, quindi poco. Sarri ha chiesto al presidente che in questo momento non è il caso di parlare della clausola. Non ci sono offerte, ma solo rumors di club che l’hanno apprezzato come Chelsea e Psg. Al momento però Sarri non ha intenzione di parlare del rinnovo perché è concentrato sull’obiettivo campionato”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy