Napoli, tragedia Gaetano: la nonna muore durante i festeggiamenti per il suo esordio

Napoli, tragedia Gaetano: la nonna muore durante i festeggiamenti per il suo esordio

Dalla gioia al dramma: la domenica del classe 2000

di Redazione ITASportPress

In estasi per l’esordio di domenica in Serie A contro la Spal. Il grande dolore poche ore dopo. La domenica di Gianluca Gaetano è stata davvero assurda. Il giovanissimo trequartista o attaccante del Napoli, classe 2000, ha vissuto un weekend davvero incredibile. L’esordio nel massimo campionato, nella sfida tra gli azzurri e la Spal a Ferrara; poi la triste notizia: la scomparsa della nonna.

RETROSCENA – Ma la notizia assume caratteri assurdi se si pensa al motivo per cui la nonna del giocatore è tragicamente deceduta. Come riporta Il Mattino, infatti, “Nonna Carmela” sarebbe andata incontro all’infarto fatale in seguito ad un diverbio con dei vicini nato dai festeggiamenti per l’esordio del giovane Gaetano. La signora era scesa in strada per festeggiare con figli e nipoti che avevano gioito con fuochi d’artificio per celebrare il loro parente. L’eccesso di rumore aveva infastidito alcuni vicini che avevano dato vita ad un litigio. Discussione che è stata fatale per il cuore di Nonna Carmela che, a 67 anni, ha detto addio alla famiglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy