Palermo, Lopez: “Con la Juventus senza paura. Allegri mi aveva detto che…”

Palermo, Lopez: “Con la Juventus senza paura. Allegri mi aveva detto che…”

“Dobbiamo avere un pensiero unico, anche domani: quello di giocare la palla”

Commenta per primo!

Diego Lopez, allenatore uruguaiano del Palermo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Juventus: “E’ bello giocare contro la Juventus, sono gare importanti ed affascinanti. Dobbiamo fare la nostra partita senza paura. Con l’Atalanta siamo stati sempre in partita, la sconfitta è stata dura da digerire. In classifica non si è mosso nulla. Dobbiamo muoverci meglio in campo per dettare i passaggi e aprire gli spazi. La velocità della palla fa la differenza. Dobbiamo avere un pensiero unico, anche domani: quello di giocare la palla. Gli infortuni non mi preoccupano, quelli di Lo Faso, Silva e Pezzella sono tre casi diversi tra di loro. Cambio modulo? Abbiamo provato qualcosa di diverso, legato comunque alle nostre caratteristiche. Balogh è un calciatore giovane che sta crescendo. Deve imparare tanto, con l’Atalanta è entrato e ha fatto bene. È positivo. Allegri? Un piacere ritrovarlo. Parlavamo tanto, è vero che mi aveva detto di diventare allenatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy