Domenica 20 Aprile 2014
SERIE A
Daily Network
© 2014
SERIE A

PALERMO-SIENA: curiosità in cifre e le probabili formazioni

08.03.2013 18:16 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85  articolo letto 429 volte

Sette pareggi (di cui 4 nelle ultime 4 gare disputate) ed altrettante sconfitte nelle ultime 14 gare ufficiali disputate (13 in serie A ed 1 in coppa Italia) è il deficitario bilancio rosanero in tempi recenti. La vittoria manca in casa-Palermo dal 24 novembre scorso: 3-1 in casa sul Catania, in campionato. Il Palermo è reduce da un doppio 0-0 ottenuto in campionato contro Genoa (in casa) e Torino (in trasferta). L'ultima gara in cui i rosanero hanno segnato e subito gol risale al 16 febbraio scorso, 1-1 in casa del Chievo, in serie A. L'autore del gol siciliano è stato Formica al 5': da allora sono trascorsi 265' di digiuno assoluto. L'autore del gol veneto è stato Thereau su rigore al 55': da allora si contano 215' di inviolabilità assoluta. L'ultimo gol ufficiale segnato in campionato dal Siena risale al 18 febbraio scorso quando, in serie A, si impose per 3-0 in casa contro la Lazio. L'autore del terzo gol bianconero è stato Emeghara al 61': da allora si contano i restanti 29' di quel match, più le intere partite di campionato perdute contro Juventus (0-3 esterno) ed Atalanta (0-2 casalingo), per un totale di 209' di digiuno assoluto. Quattro pareggi ed 8 sconfitte è il bilancio del Siena nelle ultime 12 gare esterne. L'ultima vittoria in trasferta dei bianconeri toscani risale al 23 settembre scorso, 2-0 a Milano sull'Inter.

Queste le probabili formazioni  

Palermo (3-4-1-2): 54 Sorrentino, 6 Munoz, 25 Von Bergen, 29 Garcia, 4 Nelson, 20 Arevalo Rios, 18 Faurlin, 8 Dossena, 27 Ilicic, 9 Dybala, 10 Miccoli. (99 Benussi, 89 Morganella, 3 Aronica, 14 Anselmo, 50 Sanseverino, 28 Kurtic, 23 Donati, 7 Viola, 33 Formica, 19 Sperduti, 16 Fabbrini, 17 Boselli). All.: Gasperini. Squalificati: nessuno. Diffidati: Dossena, Kurtic. Indisponibili: Barreto, Hernandez, Mantovani.

Siena (3-4-2-1): 25 Pegolo, 86 Teixeira, 88 Terlizzi, 18 Felipe, 6 Angelo, 14 Della Rocca, 36 Bolzoni, 33 Rubin, 27 Rosina, 77 Sestu, 10 Emeghara. (12 Farelli, 3 Uvini, 24 Paci, 17 Belmonte, 16 Verre, 23 Agra, 5 Calello, 7 Valiani, 70 Mannini, 91 Reginaldo, 11 Bogdani). All.: Iachini. Squalificati: Pesoli, Terzi, Vitiello. Diffidati: Pegolo, Rosina, Sestu, Rubin, Bogdani. Indisponibili: Vergassola.

Arbitro: Romeo di Verona.


Altre notizie - Serie A
Altre notizie
 

AUGURI DI BUONA PASQUA DA ITASPORTPRESS

Dalla direzione e dalla redazione di Itasportpress.it, auguri di Buona Pasqua a tutti i lettori affinchè possiate vivere questi giorni di festa con pace, serenità ed in compagnia delle persone che più amate. Oggi e domani l'informazione sarà legger...

CATANIA, C'È UN MOTIVO IN PIÙ PER CREDERE NEL MIRACOLO

La speranza è l’ultima a morire.  La vittoria di ieri con la Sampdoria ha alimentato la fiammella di speran...

NAPOLI, DUE RINFORZI PER BENITEZ

Kalidou Koulibaly e Maxime Gonalons sono i primi due acquisti del Napoli. A riportarlo è l'edizione...

MILAN, SEEDORF VINCE MA È UN UOMO SOLO

Vince ma non convince il club. I tifosi lo sostengono a gran voce ma la dirigenza tace. Clarence Seedorf - evidenzia La Gazze...

ESCLUSIVA- CROTONE, DS URSINO: "ANDARE IN A SAREBBE COME VINCERE UN MONDIALE. PROBLEMA STADIO? IN 3 MESI "SCIDA" PRONTO PER OSPITARE JUVE E MILAN"

Il Crotone festeggia una buona Pasqua grazie ad una vittoria sofferta, cercata e voluta a tutti i costi contro un Varese mai ...

ESCLUSIVA - LATINA, DS FACCI: "SAPPIAMO COME AFFRONTARE IL PALERMO PER BATTERLO ANCORA. LA A? CI CREDIAMO"

Il Latina sogna la Serie A visto che si trova al secondo posto dietro solo al Palermo. Il ds Mauro Facci ammette di essere so...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Milan 51
 
Parma 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Bologna 28
 
Sassuolo 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   ITA Sport Press Norme sulla privacy