Pjaca, l’agente: “Farà un grande mondiale e sarà protagonista nella Juventus”

Pjaca, l’agente: “Farà un grande mondiale e sarà protagonista nella Juventus”

“Farà la differenza, ha grandi qualità”

di Redazione ITASportPress

L’importante agente croato Marko Naletilic, procuratore tra i tanti anche di Marko Pjaca, esterno d’attacco della Juventus in prestito allo Schalke 04, in occasione dell’evento per il ritiro del Premio Maestrelli ha parlato intervistato da RMC Sport.

PJACA – Il classe ’95 è passato questa stagione allo Schalke 04 per avere la possibilità di mettere in mostra le proprie doti. L’esterno di proprietà della Juventus ha fatto vedere molte di quelle che sono le sue qualità ed è pronto a tornare a Torino per giocarsi le sue carte in bianconero. Ne è convinto il suo agente, Marko Naletilic che si aspetta anche un grande Mondiale per il suo assistito: “Deve avere un po’ di fortuna questo ragazzo, fermato da tanti infortuni. Ha tante qualità, in Italia nessuno ha visto il vero Pjaca. Farà un grande Mondiale, sarà un protagonista e arriverà al ritiro della Juventus con tanta convinzione e con la giusta motivazione”.

ROG – Tra i tanti prospetti interessanti, assistiti da Naletilic, anche il centrocampista del Napoli Rog che in questa stagione non ha trovato molto spazio tra le fila azzurre: “Rog merita di giocare, deve farlo per diventare un calciatore importante a livello europeo. Nella prossima stagione deve andare a giocare, o al Napoli o altrove”.

BADELJ E BROZOVIC – Tra i tanti croati presenti nel campionato italiano, stanno trovondo spazio anche due centrocampisti di Fiorentina e Inter: Badelj e Brozovic. Il primo, obiettivo di mercato di tanti club, diventato capitano, potrebbe rimanere con la Viola: “Secondo me sì, gli vogliono troppo bene a Firenze”. Per quanto riguarda il numero 77 nerazzurro, invece, Naletilic conferma la crescita mentale del giocatore dando meriti anche al tecnico dell’Inter Luciano Spalletti: “Non sono stupito, le sue qualità sono notevoli. Era una cosa mentale, doveva diventare più maturo. Ha trovato un grande allenatore come Spalletti, uno dei migliori in Europa. È l’uomo giusto per far crescere i talenti”.

Pjaca in gol con la primavera della Juventus

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy