Polonia, Piatek ammette: “È come se il pallone mi venisse a cercare…”

Polonia, Piatek ammette: “È come se il pallone mi venisse a cercare…”

L’attaccante del Genoa a segno anche con la sua Nazionale

di Redazione ITASportPress

In questo momento, può certamente essere definito il Re Mida del gol. Krzysztof Piątek, attaccante del Genoa e della Polonia, ha messo a segno l’ennesimo gol. Nella sfida giocata nella notte tra la sua Nazionale e il Portogallo, il Pistolero classe ’95 ha realizzato il gol del momentaneo vantaggio contro i portoghesi. Un momento d’oro per il nuovo arrivato in casa Grifone: capocannoniere in Serie A con nove reti e primo gol in una sfida ufficiale con la Polonia. Intervistato da Przeglad Sportowy, il centravanti ha analizzato il suo momento:

“Il calcio è sempre lo stesso sport. Solo che, da quando sono in Italia, vivo in modalità veloce. Per il ritmo delle partite e perché mi sta capitando tutto in fretta. È come se il pallone mi venisse a cercare”. Sul connazionale, e più quotato, Lewandowski ha poi aggiunto: “L’ho studiato in tutto, anche nella dieta. E quando l’ho conosciuto, l’ho stressato chiedendogli tutti i consigli che potevo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy