Roma, sirene inglesi per Alisson: offerta da 65 milioni

Roma, sirene inglesi per Alisson: offerta da 65 milioni

Il portiere giallorosso è corteggiato da diversi club

di Redazione ITASportPress

Futuro incerto per il portiere brasiliano della Roma, Alisson. Prima del Mondiale, l’estremo difensore era corteggiatissimo dal Real Madrid e dal PSG. Ora, con il Brasile eliminato dalla competizione, sembra essere arrivato il momento di definire il proprio destino. Come riporta Premium Sport, i Blancos, che pare abbiano già un accordo verbale con il portiere, devono ancora formulare una vera offerta alla società di James Pallotta. In questa situazione di incertezza e stallo si starebbe inserendo con insistenza una squadra della Premier League: il Liverpool. I Reds, reduci dalla sconfitta in finale di Champions League proprio contro il Real Madrid, sono sempre più convinti di non voler puntare ancora su Karius, autore delle due famose papere. La squadra di Klopp e Salah, starebbe dunwue pensando ad un nuovo portiere e avrebbero avvicinato la fatidica cifra chiesta dai giallorossi di 70 milioni di euro. L’offerta sarebbe di 60 milioni più cinque di bonus. Alisson, che preferirebbe l’opzione Real Madrid, potrebbe essere convinto dall’ingaggio: sei milioni a stagione per cinque anni, un milione in più dell’offerta spagnola. Se la Roma dovesse cedere il brasiliano, ci sarebbero due valide le opzioni facilmeente praticabili: Areola e Sirigu portieri di PSG e Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy