Sampdoria, Bereszyński: “Io e Linetty siamo i soldati di Giampaolo”

Sampdoria, Bereszyński: “Io e Linetty siamo i soldati di Giampaolo”

“Rispetto alla Polonia la differenza è principalmente sulla tattica”

Commenta per primo!

Intervistato da Il Secolo XIX, Bartosz Bereszyński, difensore della Sampdoria, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Rispetto alla Polonia la differenza è principalmente sulla tattica. All’inizio non capivo niente di quello che mi chiedeva il mister sulla linea difensiva, poi ho giocato in Coppa Italia a Roma e adesso mi sto ambientando sempre di più, sto benissimo. Io e Linetty siamo i soldati di Giampaolo, è la nostra storia che ci porta ad esserlo. Dobbiamo sempre lottare per il nostro paese, per noi stessi e per la squadra. Io e Karol abbiamo la stessa mentalità“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy