Sampdoria, Gabbiadini: “Come se non me ne fossi mai andato”

Sampdoria, Gabbiadini: “Come se non me ne fossi mai andato”

Euforico l’attaccante al ritorno in blucerchiato: “All’Europa dobbiamo crederci, i mezzi ci sono”

di Redazione ITASportPress

Sorrisi a Bogliasco per i tifosi della Sampdoria e per Manolo Gabbiadini. L’attaccante, tornato in blucerchiato dopo l’esperienza inglese, si sente come a casa: “È per me come se mai me ne fossi andato – ha raccontato nell’incontro con i sostenitori della Samp -, l’Italia mi è mancata, ma non posso dire di essere stato male in Inghilterra”. Gli è stato chiesto se questo ritorno in Patria fosse programmato da un po’: “In passato non c’erano state le condizioni, solo ora in questa sessione di mercato e l’ho colta al volo. Adesso lavorerò sodo per conquistarmi un posto da titolare, toccherà poi a mister Giampaolo decidere”. Sull’allenatore e sulle possibilità europee si è espresso così: “È molto preparato, per l’Europa le potenzialità ci sono e dobbiamo crederci, siamo coperti in ogni reparto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy