Sampdoria, Giampaolo: “Udinese? Serve prestazione straordinaria. Zapata appannato”

Sampdoria, Giampaolo: “Udinese? Serve prestazione straordinaria. Zapata appannato”

“Non abbiamo una dimensione per stare secondi o terzi in un campionato intero. Ma dobbiamo vedere dove possiamo arrivare”

di Redazione ITASportPress

Marco Giampaolo è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida casalinga contro l’Udinese; ecco quanto dichiarato dall’allenatore della Sampdoria:

MILAN – “Ho rivisto Milan-Sampdoria due volte: lunedì e martedì. L’ho riguardata con staff e calciatori. Dal punto di visto difensivo, quindi difensori e centrocampisti, abbiamo fatto uno delle migliori prove fino a qui. Non negli ultimi trenta metri: se fossimo stati più pungenti il risultato sarebbe stato diverso”.

UDINESE – “Siamo di fronte ad una partita molto complicata, non solo dal punto di vista tecnico. Personalità e voglia di vincere: dobbiamo fare qualcosa di straordinario domenica. Sarà una gara piena di difficoltà. Affrontiamo una squadra dalla grande fisicità e dai valori importanti. Serve la qualità, la velocità di pensiero, la lucidità dei primi undici che scenderanno in campo. Non basta un singolo giocatore. Dovremo aprire i cassetti giusti”.

ZAPATA – “Appannato? Ci sta nel corso del campionato. Contro il Milan era deluso per prestazione e sostituzione. Doveva salutare il compagno, ma non esiste nessun caso. Non faccio l’esattore, le multe non fanno per me. Il ragazzo comunque è sereno”.

ROSA – “Abbiamo venti e più validi giocatori, che facciamo scendere in campo in base a come stanno. Per questo le rose sono numerose: perché ci sia la possibilità di cambiare”.

OBIETTIVI- “Non abbiamo una dimensione per stare secondi o terzi in un campionato intero. Ma dobbiamo vedere dove possiamo arrivare”.

Milan-Sampdoria, bandierina difettosa: ci pensa Gattuso

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy