Sampdoria, post Benevento: Ferrero furioso minaccia di togliere le ferie

Sampdoria, post Benevento: Ferrero furioso minaccia di togliere le ferie

Al presidente blucerchiato non è andato giù il k.o. del Vigorito e ha alzato la voce

di Redazione ITASportPress

Massimo Ferrero su tutte le furie. Al presidente della Sampdoria non è andata giù la sconfitta maturata sul campo del Benevento fanalino di coda e al termine del match ha alzato la voce: secondo Il Secolo XIX, infatti, dopo un acceso confronto tra dirigenza, staff tecnico e squadra, avrebbe minacciato di revocare le ferie ai suoi calciatori e di farli allenare a Bogliasco sia oggi che domani. Il quotidiano genovese fa sapere anche che le urla del numero uno blucerchiato all’interno dello spogliatoio si sono sentite tra i corridoi della pancia del Vigorito. Successivamente, Er Viperetta ha assistito, ma senza intervenire, ad una conversazione tra l’avvocato Antonio Romei, suo braccio destro, e mister Marco Giampaolo, prima di unirsi a loro in macchina e continuare le discussioni post partita.

Benevento-Sampdoria 3-2: Coda (due gol, due pali e un assist), uomo partita

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. apache54 - 11 mesi fa

    Salve,
    sono un tifoso sampdoriano dal campionato 1962-63.
    Venendo ad oggi, si assiste a un calo fisico dei giocatori nella ripresa che in generale ormai dura da quando la Sampdoria ha battuto la Juventus.
    A mio avviso detto calo fisico non è dovuto a motivi psicologici, caratteriali, di maturità o roba del genere, ma al fatto che ai nostri giocatori nel secondo tempo “mancano le gambe”.
    Helenio Herrera, allenatore delle grande Inter degli anni 60 (3 scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali), quando la squadra si trovava “sulle ginocchia” la portava quattro giorni in montagna per recuperare energie.
    Lo stesso potrebbe fare adesso la dirigenza della Sampdoria con la sosta del Campionato.
    Distinti saluti
    Apache54

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy