Serie A, Kurtic show non basta alla Spal: contro l’Empoli è 2-2

Serie A, Kurtic show non basta alla Spal: contro l’Empoli è 2-2

Spettacolo a Ferrara nel primo anticipo della 14^ giornata

di Redazione ITASportPress

Partita molto divertente al Paolo Mazza di Ferrara dove Spal-Empoli si sono affrontate a viso aperto regalando spettacolo e gol ai tifosi presenti allo stadio. Il risultato finale di 2-2 consegna un punto importante ad entrambe le compagini. Dopo il vantaggio siglato da Kurtic per i padroni di casa, gli ospiti hanno ribaltato il risultato con Caputo e Krunic ma nella ripresa, è ancora lo sloveno della Spal a trovare la personale doppietta che vale il pari finale.

IL MATCH – Primo tempo spumeggiante quello tra la Spal e l’Empoli. Padroni di casa subito in vantaggio al 5′ con la rete di Kurtic da azione d’angolo. Poi è l’Empoli a salire in cattedra e prima Caputo al 24′ poi l’eurogol di Krunic al 43′ ribaltano il risultato. Dopo i primi 45′ è 1-2 al Mazza.

Nella ripresa la Spal rimane in dieci per l‘espulsione di Cionek per un fallo su La Gumina lanciato a rete. Ma la forza degli uomini di Semplici si fa sentire e ancora Kurtic, su assist di Lazzari, al 67′ riporta il punteggio in parità. Dieci minuti più tardi sono ancora gli ospiti ad avere l’occasione di riportarsi in vantaggio ma la conclusione di Caputo e splendidamente parata da Gomis. Nonostante l’uomo in meno, la Spal prova nei minuti finali a portare qualche pericolo dalle parti di Provedel ma dopo tre minuti di recupero è 2-2 finale. Un punto a testa per le due squadre che salgono rispettivamente a 14 e 13 punti in classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy