Serie A, Lazio-Empoli 1-0: basta un rigore di Caicedo

Serie A, Lazio-Empoli 1-0: basta un rigore di Caicedo

I biancocelesti, in attesa delle altre, riconquistano il quarto posto in classifica

di Redazione ITASportPress

Impegni più ravvicinati che mai, ma questa Lazio non ha alcuna intenzione di fermarsi. Anche stasera, nel primo (e anomalo) anticipo della 23° giornata di Serie A, la squadra di Simone Inzaghi ha ottenuto il massimo: 1-0 all’Empoli, altri 3 punti intascati e quarto posto riconquistato (naturalmente in attesa di tutte le altre pretendenti, che scenderanno in campo nel weekend).

CAICEDO-GOL – Come contro il Frosinone, il mattatore è Felipe Caicedo: un suo calcio di rigore ha permesso infatti ai biancocelesti di avere la meglio sui toscani di Iachini, che restano a ridosso della zona retrocessione con 18 punti. La Lazio, ora a 38 punti a +2 sul Milan, è preoccupata per le condizioni dell’asso Milinkovic-Savic, uscito anzitempo – al 58′ – per una contusione al ginocchio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy