Spal, Semplici: “Genoa? Attenzione alla scossa che può dare il cambio di allenatore…”

Spal, Semplici: “Genoa? Attenzione alla scossa che può dare il cambio di allenatore…”

Le parole del tecnico in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress

Giornata di vigilia in vista della sfida contro il Genoa. L’allenatore della Spal Leonardo Semplici ha parlato in conferenza stampa presentando ai media la sfida contro il Grifone. Il tecnico dei ferraresi teme soprattutto l’aria nuova portata dal cambio in panchina con l’arrivo di Prandelli al posto di Juric, ma si fida dei suoi.

SCOSSA – “Quando c’è un cambio, nella prima gara una scossa c’è sempre. Non so quello che troveremo, più che altro mi interessa quello che farà la mia squadra, che si dovrà presentare mentalmente pronta fin da subito, non avere incertezze di sorta e far sì che dal primo al novantesimo faccia una partita da Spal”.

SQUADRA – “Dovremo essere pronti a fare una grande prestazione contro una squadra di valore, partita per fare un campionato diverso rispetto al nostro. Dovremo comunque essere bravi ad approfittare della loro situazione per provare a portare a casa punti importanti. Abbiamo anche lavorato sull’aspetto difensivo che è quello che ci mette più in difficoltà, ma che è determinante per una squadra come noi”.

CHI GIOCA – “Valdifiori sta crescendo, lo abbiamo voluto e cercato. Gli stiamo dando minutaggio, ha fatto una buona gara con la Samp e sia lui che Schiattarella sono pronti per potere essere scelti in base alle garanzie che mi aspetto da entrambi. Floccari in coppa ha ripreso minutaggio e ha acquisito fiducia, mi auguro sia un recupero importante e che mi dia alternativa. Oltre ad essere un calciatore è anche un uomo importante all’interno dello spogliatoio”. “Dickmann chiuso da Lazzari? Loro due insieme con un cambio di modulo o spostando Dickmann a sinistra? Con il 3-5-2 la Spal ha ottenuto ottimi risultati e ha valorizzato un giocatore che è sulla bocca di tutti. Snaturare uno come Lazzari mi sembra eccessivo, poi per esigenze o per difficoltà tutto si può fare. Sulla sinistra, invece, abbiamo Fares e Costa che sono giocatori validi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy