Udinese, Tudor: “Per noi è importante muovere la classifica”

Udinese, Tudor: “Per noi è importante muovere la classifica”

Le dichiarazioni dell’allenatore dei friulani

di Redazione ITASportPress

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Igor Tudor, nuovo tecnico dell’Udinese, ha analizzato il 3-3 maturato sul campo del Benevento: “Nel calcio bisogna aspettarsi di tutto, a volte succede anche di prendere un gol nel finale. Per noi è importante muovere la classifica, fare un punto dove la Juventus ha faticato, contro una squadra che ha vinto a Milano ci può stare. Mancavano cinque minuti, però era importante fare una buona prestazione. Prendiamo questo punto e guardiamo avanti. Dopo undici partite è normale ci sia depressione, tanti pensieri. Ho lavorato su questi aspetti, oltre che sulla volontà di giocare, di avere la palla. Secondo me hanno fatto una buona prestazione, prepariamo bene la gara in casa contro l’Inter. Ci sono cose che mi sono piaciute, altre che non mi sono piaciute, dopo quattro giorni è normale. Non dobbiamo fare troppi calcoli in chiave salvezza. La responsabilità di questa situazione va attribuita a tutti, ma non è facile capire cosa non vada. Ho portato delle novità e ho visto già un miglioramento dal punto di vista mentale, i ragazzi li ho visti diversi. Siamo andati a fare gol, siamo andati ad attaccare con i terzini. Per vedere qualcosa di più ci vuole tempo, con un 3-5-2 prendere questi gol significa che dobbiamo lavorare”.

Astori, l’omaggio al 13′ di Udinese-Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy