VERSIONE MOBILE
 Martedì 2 Settembre 2014
SERIE B
SERIE B

CROTONE, rinnovate compartecipazioni per Vinetot e Terigi

15.06.2012 19:56 di Valeria Raciti  articolo letto 260 volte

Il F.C. Crotone sul suo sito ufficiale comunica di aver raggiunto l'accordo con il Genoa per il rinnovo delle compartecipazioni dei calciatori Kevin Vinetot e Leonardo Terigi. Inoltre la società dei fratelli Vrenna ha rinnovato l'accordo per la comproprietà con il Chievo Verona del difensore Francesco Checcucci.
 


Altre notizie - Serie B
Altre notizie
 

L'OCCHIO DEL GABBIANO - G. SPINESI: "CATANIA, PRESTO DIVENTERAI GRANDE. ERRORI DOVUTI ALLA FASE DI RODAGGIO"

Riprende il campionato del Catania e riparte anche la rubrica su Itasportpress.it “L’occhio del gabbiano” curata dall’ex attaccante rossazzurro Gionatha Spinesi. Solo il risultato non sorride al Catania dopo una bella serata di calcio al Massimino con d...

ESCLUSIVA - CATANIA, ECCO COME ANANIA HA SUPERATO GILLET E KELAVA

Tanti i calciatori accostati ieri al Catania, ma l’obiettivo concreto della società, come riportato dalla nostra...

UFFICIALE - WEST HAM, COLPO AMALFITANO DAL MARSIGLIA

Il West Ham United ha annunciato, con una nota sul proprio sito web, la firma di Morgan Amalfitano, 29enne francese...

MILAN, GALLIANI: "BONAVENTURA HA PIANTO DURANTE LA FIRMA. SU BIABIANY E CRISTANTE..."

L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani è intervenuto ai microfoni del canale tematico...

ESCLUSIVA - MILAN, M. GANZ: "TORRES MI CONVINCE A METÀ. CERCI SAREBBE STATO IDEALE PER INZAGHI. CON LA LAZIO È GARA DA TRIPLA"

Maurizio Ganz, ex attaccante del Milan, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it per commentare...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Settembre 2014.
 
Milan 3
 
Roma 3
 
Udinese 3
 
Napoli 3
 
Cesena 3
 
Juventus 3
 
Cagliari 1
 
Palermo 1
 
Sampdoria 1
 
Sassuolo 1
 
Atalanta 1
 
Hellas Verona 1
 
Inter 1
 
Torino 1
 
Genoa 0
 
Chievo Verona 0
 
Parma 0
 
Lazio 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0

   ITA Sport Press Norme sulla privacy