Diritti Tv, ecco il bando 2018-2021 per la Serie B [PDF]

Diritti Tv, ecco il bando 2018-2021 per la Serie B [PDF]

Sono tanti i broadcaster interessati, da Mediapro a Sky Sport

di Redazione ITASportPress

Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 9 gennaio 2008, n. 9, la Lega Nazionale Professionisti Serie B (LNPB) pubblica il presente Invito alla presentazione di Offerte per l’acquisizione in licenza di Diritti Audiovisivi relativi al campionato di Serie B delle Stagioni Sportive 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021.

Gli Operatori della Comunicazione e gli Intermediari Indipendenti possono presentare Offerte per il Pacchetto di diritti previsti nel presente Invito partecipando alla relativa procedura. Come previsto dalle Linee Guida, il pacchetto verrà assegnati all’Offerente che, avendo superato il prezzo minimo, avrà effettuato l’Offerta più alta secondo le regole di assegnazione previste nella sezione 4 e ferme restando le riserve ivi disciplinate.

Si invitano i soggetti interessati a presentare le proprie Offerte per l’acquisizione in licenza del Pacchetto oggetto della procedura descritta nel presente Invito, con le modalità e nei termini previsti.

Il termine ultimo per la presentazione delle Offerte è fissato alle ore 12.00 del giorno 07/05/2018. La LNPB si riserva di posticipare il suddetto termine dandone notizia mediante annuncio pubblicato sul proprio sito internet istituzionale non oltre 72 ore prima dello scadere del suddetto termine.

Chiarimenti su requisiti e modalità per partecipare alle procedure di assegnazione in corso possono essere chiesti via fax o PEC entro e non oltre le ore 19.00 del giorno 23/04/2018 e possono essere pubblicati dalla LNPB sul proprio sito internet istituzionale così da essere conoscibili anche agli altri soggetti interessati a partecipare alla procedura.

Le finestre di gioco previste per le Stagioni Sportive 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021 sono le seguenti:

  1. una o più Gare in anticipo il venerdì a partire dalle ore 18.00,
  2. una o più Gare il sabato a partire dalle ore 14.00,
  3. una o più Gare la domenica a partire dalle ore 12.00,
  4. una Gara in posticipo il lunedì a partire dalle ore 18.00.

Ai sensi dell’art. 8, comma 4, del Decreto, la LNPB indica il seguente prezzo minimo, al netto di I.V.A., riferito al Pacchetto esclusivo oggetto del presente Invito:
€ 60.500.000,00 per le stagioni 2018/19, 2019/20, 2020/21

Scarica l’Invito a offrire 2018-2021 dirette a pagamento Serie B

Come per lo scorso triennio la commercializzazione sarà per prodotto, la novità invece riguarda la produzione che vedrà un incremento del numero delle camere di produzione, da un minimo di cinque a un massimo di otto.

Sono tanti i broadcaster interessati, da Mediapro a Sky Sport, che per il 2015-2018, ha pagato 21 milioni di euro per il primo anno, 21,5 milioni per il secondo e 22 milioni per il terzo e ultimo anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy