Frosinone, storico tifoso morto mentre si recava allo stadio. Il racconto di un passante

Frosinone, storico tifoso morto mentre si recava allo stadio. Il racconto di un passante

E’ successo sabato pomeriggio prima del match dei ciociari contro il Novara

di Redazione ITASportPress

Colpito da un malore è morto sabato pomeriggio Salvatore Donato, storico tifoso del Frosinone. Salvatore, di anni 83, sabato pomeriggio come da consuetudine si stava recando allo stadio per assistere a Frosinone-Novara quando è stato improvvisamente colpito da un malore ed è deceduto poco dopo presso l’ospedale Spaziani di Frosinone.

Un passante ci ha raccontato: “Mi stavo recando allo stadio quando nei pressi della rotatoria della Monti Lepini collegata a via Armando Fabi ho visto un uomo a terra con il volto tumefatto. Caduto a terra poichè colpito da un malore. Un uomo, probabilmente un paramedico che passava di lì, ha subito provato a rianimarlo nell’attesa dell’ambulanza”

Ambulanza che stando a quanto raccolto dalla nostra redazione è arrivata poco dopo per trasportare il malato in ospedale. Giunti al vicinissimo Spaziani però nonostante siano state effettuate le dovute operazioni, Salvatore Donato poco dopo è deceduto a causa di un arresto cardiocircolatorio. Salvatore storico tifoso del Frosinone era da sempre abbonato e anche quest’anno stava seguendo il Frosinone con la stessa passione di sempre. Lo riporta Tuttofrosinone.com.

Macari-Kragl, galeotto fu il Frosinone…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy