Gravina: “Playout B? Nessun accordo. Decisione spetta al CONI”

Gravina: “Playout B? Nessun accordo. Decisione spetta al CONI”

Il presidente della FIGC ha parlato al termine del Consiglio Federale

di Redazione ITASportPress

Nessun accordo per quanto riguarda la questione playout di Serie B. A confermarlo, al termine del Consiglio Federale, è stato il numero uno della FIGC Gabriele Gravina, che, secondo quanto raccolto da gianlucadimarzio.com, ha così dichiarato.

NIENTE INTESA – “Non siamo riusciti a trovare un’intesa. La Lega B ritiene che ci siano già tre retrocesse, ovvero Foggia, Padova e Carpi, alle quali si aggiunge il Palermo. Noi riteniamo invece che debba esserci uno scorrimento della classifica, con la disputa del playout tra Salernitana e Foggia. Rimetteremo la decisione nelle mani del Collegio di Garanzia, poi valuteremo la risposta dei giudici e ne prenderemo atto. C’è un articolo a questo proposito che parla chiaro, permettendoci di avvalerci di un terzo grado di giudizio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy