Livorno, un vero terremoto: via Lucarelli poi si dimettono gli Spinelli

Livorno, un vero terremoto: via Lucarelli poi si dimettono gli Spinelli

Il tecnico esonerato per la mancanza di risultati

di Redazione ITASportPress
Tutto a fine pomeriggio a Livorno dove si è registrato un vero terremoto sportivo. La dirigenza ha esonerato l’allenatore Lucarelli dopo la sconfitta interna col Perugia e subito dopo si sono dimessi gli Spinelli. Questo il comunicato: “La società A.S. Livorno Calcio, con grande rammarico e dispiacere della società e degli azionisti tutti, come purtroppo accade in questi casi in cui l’unico a pagare è l’allenatore, annuncia il cambio di mister Lucarelli alla guida tecnica. Essendo la società la prima ad avere delle responsabilità per i risultati della squadra, contestualmente, annuncia le dimissioni del Presidente Aldo Spinelli e dell’Amministratore Delegato Roberto Spinelli”. Con questo comunicato sul proprio sito ufficiale il Livorno, ultimo in classifica nel campionato di Serie B, ha annunciato l’esonero di Cristiano Lucarelli e la mossa degli Spinelli. Ora la società potrebbe essere affidata al sindaco della città Filippo Nogarin che dovrà trovare un nuovo acquirente. Per la panchina c’è già un nome per ereditare il posto di Lucarelli, che è quello di Roberto Breda (ex tecnico del Perugia).
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy