Napoli, bad boy Machach: anche a Carpi altra litigata

Napoli, bad boy Machach: anche a Carpi altra litigata

Ennesimo episodio negativo per il centrocampista di proprietà del club azzurro

di Redazione ITASportPress

Il Napoli l’ha prelevato lo scorso gennaio dal Tolosa per poi cederlo in prestito al Carpi durante quest’estate. Ma l’avventura in Emilia per Zinédine Machach, non sembra essere iniziata col piede giusto. Secondo La Gazzetta di Modena, che nelle sue pagine sportive, titola: “Nervi tesi a Carpi: Machach litiga e salta l’allenamento”, il classe ’96 si sarebbe messo in evidenza, ancora una volta per un comportamento da bad boy. La notizia, che trova conferma anche da Il Resto del Carlino, riguarda un faccia a faccia che il centrocampista ha avuto martedì con un compagno di squadra, atteggiamento che ha spinto il ds Stefanelli a spedire Machach sotto la doccia. Per poi replicare, negli spogliatoi, con un ragazzo della Primavera emiliana.

EPISODIO – Il franco-marocchino si sarebbe scontrato quindi, prima con un compagno e successivamente con un ragazzo della Primavera. Per la società, l’assenza dall’allenamento di ieri era dovuta a delle terapie, ma a guardare meglio dietro potrebbe nascondersi il provvedimento disciplinare. Un altro episodio negativo per l’ex Tolosa e Marsiglia, che anche a Napoli aveva rifilato una manata ad un medico dopo un litigio per un posto auto. Sul giocatore, è infatti ancora aperto un processo a causa di questa brutta vicenda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy