Palermo, il club rischia di ripartire dai dilettanti se…

Palermo, il club rischia di ripartire dai dilettanti se…

Non c’è pace in via Del Fante, sede dello storico club rosanero

di Redazione ITASportPress

Tante ma tante nubi si addensano sul Palermo. Come scrive Tmw.com, il passaggio di proprietà formalizzato sul finire del 2018 potrebbe avere un risvolto drammatico in vista della prossima stagione. La nuova proprietà non ha presentato alla FIGC la documentazione necessaria per dimostrare la propria “onorabilità e solidità finanziaria”, due requisiti essenziali secondo i nuovi regolamenti federali, e dunque, sempre a termini di regolamento, il club siciliano rischia di essere estromesso dal prossimo campionato. Sia esso di Serie B che di Serie A. Tale documentazione, scrive Il Sole 24 Ore nella sua edizione online, doveva essere presentata entro 30 dall’acquisizione delle quote societarie, con la deadline scaduta lo scorso 19 gennaio.

Allo stato attuale delle cose e stando alle normative l’unica chance per vedere i rosanero ai nastri di partenza sarebbe quella di un salvataggio da parte della stessa FIGC con un cambio in corsa e retroattivo delle regole federali.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy