Palermo, Zamparini: “Imprenditori russi interessati al club”

Palermo, Zamparini: “Imprenditori russi interessati al club”

Il presidente rosanero oggi ha svelato alcune cose inedite durante l’incontro con i giornalisti

di Redazione ITASportPress

Si continua a parlare a Palermo di chi potrà rilevare la società di calcio per il momento nelle mani di Maurizio Zamparini. Il patron rosanero oggi in occasione degli auguri di Natale ai giornalisti, ha scelto come location la “Missione Speranza e Carità” di Biagio Conte, a cui il Palermo ha donato 50 mila euro. Una visita importante nella settimana che porterà all’udienza in Tribunale davanti al giudice fallimentare di sabato. Zamparini ha detto la sua sul campionato della squadra rosanero al momento al comando della classifica di Serie B, sul mercato, sulla vicenda giudiziaria e su nuovi investitori in arrivo dalla Russia: “La squadra, anche con le riserve, sta dimostrando di essere forte e formata da veri uomini. Nestorovski parte a a gennaio? “Ho preso tre giocatori, di cui due punte per affiancarle a lui. Certo, visto che l’ultima gara contro il Bari l’abbiamo vinta senza di lui qualche pensierino di cederlo può anche venirci…“. Poi la stoccata a Paul Baccaglini: “Voleva comprare il Palermo, ma le carte che ha presentato erano false e ci sono indagini in corso. Con l’imprenditore Frank Cascio invece ci sentiamo sempre ed è molto interessato al club ma ci sono anche investitori russi che sono disposti a portare dei soldi nelle casse del sodalizio rosanero senza però rilevare la società”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy